fbpx

Stage – Musical: Urinetown

MUSICAL

Sabato 23 e Domenica 24 Febbraio,
10.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00

presso il Teatro del Baraccano

Quale miglior occasione di mettersi in gioco nel genere teatrale più completo per eccellenza?
Danza, canto e recitazione ti accompagneranno in uno stage intenso, nel quale verrà preparata una vera e propria scena tratta da un musical!

Per lo stage non è necessario un talento come attore, cantante o ballerino, ma semplicemente tanta voglia di divertirsi e la determinazione tale da mettersi alla prova in tutte e tre le discipline!

Maestri: Daniel Favento, Sara D’Angelo e Mirko De Pasquale

per info e prenotazioni scrivici a info@diverteatro.it

URINETOWN

Buffo e singolare musical del 2001, “Urinetown” ispirandosi ai lavori di Bertolt Brecht e Kurt Weill, è una satira comica e irriverente. Un vero e proprio musical politico, con una messa in scena ironica, tagliente e senza falsi pudori. Un tema che di per sé può sembrare assurdo e fuori luogo per un musical: una città stile Gotham City, che viene colpita da siccità e in cui qualsiasi utilizzo dell’acqua viene controllato da forti interessi che portano la gente a dover pagare per poter “pisciare”. L’eroe di turno, Bobby Strong, si innalza per chiamare a raccolta la cittadinanza misera e oppressa e per insorgere contro l’avidità e la corruzione che controllano I gabinetti pubblici.

Una divertente storia di avidità, corruzione, amore e rivoluzione che si prende gioco di qualsiasi cosa, dal fantasma di Amleto al musical West Side Story, e che esplora temi sempre più attuali (si pensi alla questione della privatizzazione dell’acqua di cui si parla tanto in questi giorni) in una nuova prospettiva oltraggiosa, col suo moderno spirito perverso, mantenendo la capacità di provocare irrefrenabili scoppi di risa.

Una buona dose di senso dell’umorismo è ciò che serve per un viaggio attraverso questo strambo piccolo luogo chiamato Urinetown!

Lo scopo dello stage e farti conoscere l’arte scenica più completa in assoluto: il musical.

Potrai metterti in gioco nella danza, nel canto e nella recitazione, scoprendo la forza comunicativa di questo genere e la complessità di un lavoro che agli occhi di uno spettatore risulta spesso semplicissimo e quasi naturale.

Durante le 12 ore verranno montati il numero dei rivoluzionari e alcune piccole scene dal musical, dividendo il lavoro in piccoli blocchi: partiremo dal canto, imbastendo la canzone, sulla quale andremo ad aggiungere in un secondo momento la coreografia. Infine, daremo un tocco di vita al tutto aggiungendoci l’interpretazione, nonché alcune breve scene recitate.

Non è obbligatorio, ma è fortemente consigliato, ascoltare la canzone un paio di volte, almeno per prendere confidenza con quello che faremo. Niente memoria, non preoccuparti, è solo per darti la possibilità di curiosare su quello che andremo a fare durante le lezioni.

Ecco il link alla canzone:

==> MP3 CANZONE (ORIGINALE) <==

Noi la faremo in italiano, ma abbiamo messo la versione inglese perché non ce n’è una italiana di buona qualità audio.

Ti ricordiamo che all’inizio dello stage ti verrà consegnato il testo della scena e della canzone che monteremo, quindi non devi stampare nulla da solo 😉 )

A presto!!!