fbpx

DIEGO

DIEGO

Quando ho visto i primi spettacoli d’improvvisazione mi ha affascinato la libertà di cui godevano gli attori in quel momento. Mi sono divertito come tutto il pubblico ma ho immaginato quanto gli attori si stessero divertendo più di chiunque altro.
Le cose che più mi sono piaciute del corso sono la contaminazione e l’innovazione. Mentre i consueti corsi si concentrano su far entrare le persone in un predeterminato modo di fare spettacolo, Lorenzo apre il suo corso a metodologie e forme artistiche nuove nel panorama dell’improvvisazione.

Mi sono sempre trovato sulla sua stessa lunghezza d’onda sia per il suo lato più umano e personale che per il suo senso del rispetto degli orari, delle persone e della parola data. Le sue lezioni mi hanno fatto crescere come improvvisatore in dimensioni che la didattica tradizionale nemmeno aveva contemplato: nella relazione col pubblico, con l’ignoto e con le mie emozioni.

Consiglierei il corso di Lorenzo a chi ha desiderio di crescere, nel teatro come nell’improvvisazione, a chi ha desiderio di conoscere cosa oggi non pensa nemmeno di poter fare.