fbpx

Scherzi a parte…

Scherzi a parte…

Oggi parleremo di una curiosità divertente (o forse no) del mondo dello spettacolo: gli scherzi!

Infatti è usanza che ogni attore organizzi qualche scherzo per i suoi colleghi durante l’ultima replica dello spettacolo. E’ un modo per rendere unica quell’ultima volta sulla scena insieme a quel cast.

Potete immaginare il divertimento che ne può nascere!

C’è da stare molto attenti però, perchè la tradizione vuole che il pubblico non si accorga di nulla. Anche perchè altrimenti lo spettacolo verrebbe rovinato.

 

 

Da un lato quindi, chi idea lo scherzo deve riuscire a far sì che gli unici che possano accorgersi della cosa siano i suoi colleghi. Dall’altro, chi riceve lo scherzo deve essere davvero bravo a non ridere, a non distrarsi e a non uscire dal personaggio.

Quindi, attenzione a che scherzi fate e a chi li fate!

Ci sono alcuni scherzi tipici, che ormai fanno parte della tradizione. Dei classici insomma! Sale nelle bevande di scena, foto imbarazzanti in eventuali riviste/libri di scena (solitamente raffiguranti membri stessi del cast artistico o tecnico), un velo di gel nelle mani in caso di strette di mano o dolci carezze.

Ma ci si può sbizzarrire in mille modi! Anche lasciandosi suggerire situazioni divertenti dallo spettacolo stesso, che può dare diversi spunti d’ispirazione.

 

 

Per esempio, una volta capitò che durante una scena in cui l’attore, vestito con pantaloncino corto, si trovava coperto dalla vita in giù da un finto muretto per tutta la durata della scena, due sue colleghe entrarono al buio e si nascosero dietro il muretto. Il pubblico dunque non poteva vederle, ma l’attore sì. Già preoccupato della presenza delle due ragazze, l’attore si preparò psicologicamente a chissà quali atroci torture. E infatti, mentre lui recitava la sua scena, appoggiato al muretto, annoiato e triste, le due perfide tirarono fuori un paio di pinzette per sopracciglia e cominciarono a strappargli uno per uno i peli delle gambe! L’attore riuscì a non battere ciglio per l’intera scena, tra le risate silenziose di tutto il resto del cast che guardava divertito da dietro le quinte.

 

 

Questo fa senz’altro parte di quegli scherzi un po’ cattivi, che divertono un po’ tutti, meno che la vittima!

Ma vediamo un po’ se qualcuno indovina chi era questo attore… sia gli allievi dei nostri corsi che gli associati lo conoscono bene… E fa parte del TEAM DiverTeatro…

E a voi è mai capitato di cadere vittime di scherzi da palcoscenico? Oppure di essere voi artefici di malefici intrighi? O, magari, vi siete accorti da pubblico di scherzi che avvenivano sul palcoscenico!

Raccontateci qui la vostra esperienza, con un commento!

One thought on “Scherzi a parte…

  • 9 Luglio 2018 at 10:16
    Permalink

    Ricordo mooolto bene… Per fortuna non mi hanno fatto la ceretta!!!! XD

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.